full screen background image

Arzano, ordine di carcerazione per un 26enne accusato di una rapina in Toscana

I militari dell’arma dei carabinieri della tenenza di Arzano hanno dato esecuzione a un ordine di carcerazione domiciliare emesso dalla procura di Lucca a carico di un 26enne di Arzano già noto alle forze dell’ordine che dovrà espiare un anno e mezzo di reclusione per una rapina aggravata commessa a Lucca il 23 ottobre 2015.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *