full screen background image

Aversa, in manette l’autore di due rapine a distributori di benzina

Intervento alle prime luci dell’alba di oggi da parte dei militari dell’arma dei carabinieri della stazione di Aversa che hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di un 29enne di Aversa. Il provvedimento di custodia cautelare è scaturito a seguito degli approfonditi accertamenti svolti dai militari dell’Arma dei carabinieri, che hanno consentito di acquisire gravi indizi di colpevolezza a carico dell’uomo in ordine alla commissione di due rapine, avvenute rispettivamente in Aversa, il 5 maggio 2017, presso il distributore “Esso” ubicato in via Vito di Jasi, dove dietro minaccia di un cacciavite nei confronti di un dipendente, asportò 300 euro, e il successivo 23 giugno 2017, in via Perla, ai danni di tre giovani a cui, dietro minaccia di un coltello, si fece consegnare due telefoni cellulari. L’arrestato, dopo le formalità di rito è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *