full screen background image

Battesimo di qualità per la “Margherita Dentro”

A cura di Teresa Lucianelli

Riuscita serata al Rossopomodoro Lab di via Partenope. Pubblico di intenditori per la presentazione dell’ultima creazione pizzaiola. Madrina dell’evento, la cantante ed attrice Anna Capasso

Un impasto a base di farina 00, rinforzato con pomodoro e acqua di filatura di mozzarella in proporzione di tre ad uno, l’aggiunta a cottura ultimata di sugo di carne alla napoletana, ovvero di un “ragù giovane” ma forte delle sue tre ore di cottura, ed infine il concentrato di basilico. Ecco svelato il segreto della “Margherita Dentro”, la nuova creazione in fatto di pizze, presentata ai rappresentanti dei Media da Rossopomodoro a via Partenope dallo chef executive Antonio Sorrentino, dal pizzaiolo Antonio Greco in sinergia con la responsabile per la Comunicazione Clelia Martino.
L’esclusiva ricetta è frutto del lavoro di squadra della Brigata del noto locale, ed in particolare della stretta collaborazione tra Sorrentino e l’altro executive chef Enzo De Angelis insieme ai pizzaioli Antonio Greco, appunto, e Gennaro Piccolo ed allo chef Pasquale Balbi, insieme alla continua ricerca di nuove proposte gastronomiche di qualità, legate comunque alla tradizione squisitamente partenopea.
Intensità di profumo e gusto distinguono questa interessante proposta, ampiamente apprezzata dal qualificato pubblico presente, tra cui molti esperti.
Il battesimo dell’ultima creazione di casa Rossopomodoro ha visto riuniti giornalisti e blogger di settore, amici e clienti affezionati, appassionati del buon mangiare, per una riuscita serata in cui il nuovo impasto è stato utilizzato, oltre che per preparare e servire fumanti Margherite Dentro, anche altre versioni personalizzate di altrettanto gustose pizze, come la “Ricotta, cicoli e pepe”, la “Crudo e Burrata”, e la “Fritta vuota” con formaggio in uscita. Ancora, le squisite ed immancabili dorate specialità della pluricampionessa e maestra di pizza Teresa Iorio: il caratteristico ripieno partenopeo ed il battilocchio, pure riccamente farcito, entrambi chiaramente fritti ed appetitosamente fragranti, grazie alla cottura eseguita rigorosamente a regola d’arte. In esse ricotta finissima, ottimi prodotti caseari e salumi caratteristici, all’insegna della qualità regina.
Madrina della serata, la brava ed affascinante attrice e cantante, originaria di Capua e napoletana d’adozione, Anna Capasso, estimatrice delle pizze di Rossopomodoro, appena rientrata da Milano dove ha partecipato alla presentazione del Festival Sky Arte, con un’ interessante iniziativa a favore dei ragazzi, che prevede a maggio una interessante tre giorni a Napoli. Anna è molto impegnata ultimamente, con notevole successo di pubblico e di critica. Tra l’altro, al fianco di Biagio Izzo ed Enrico Lo Verso in Gramigna; in “Calcio champagne” su Raidue, accompagnata dai musicisti Vittorio Cataldi e Piero Del Prete, e con il responsabile Unicef Mimmo Pesce in iniziative dedicate all’infanzia ed alle donne, come la recente serata a Torre del Greco dedicata all’universo femminile.
Alla presentazione della Margherita Diversa da Rossopomodoro erano presenti, tra i tanti: Mimmo Pesce per l’Unicef; Diego Paura, tra i responsabili del quotidiano ROMA; Renato Rocco, direttore de labuona tavola.org; Armando Giuseppe Mandile, giornalista gastronomico e data manager cinematografico impegnato col grande regista Pino Sondelli, maestro della regìa RAI; Giuseppe De Girolamo, apprezzata firma ed esperto di settore. Ancora, il gastronomo e comunicatore Valerio Giuseppe Mandile impegnato nella diffusione dell’informazione sulla sana Alimentazione e sul Food di alta qualità; Vincenzo Pagano di Scatti di Gusto; la blogger eno-gastronomica Dora Chiariello; il noto imprenditore in campo alimentare Fofò Ferriere, padrone di casa dell’Area Food di Casa Sanremo; Barbara Cufaro sempre di CasaSanremo e responsabile PhoodItalia; la nutrizionista Ilaria Calabrese; Sabrina Abbrunzo, informatrice specializzata in Nutraceutica e consulente del Benessere; il campione di pizza Davide Civitiello, i maestri pizzaioli Diego Viola e Adriana Avallone; Luciana Iorio, chef de Le Figlie di Iorio; l’immancabile Gennaro D’Aria, famoso “Masto d’ ‘a Pizza” e valente attore napoletano caro a Pasquale Squitieri, Antonio Capuano e Paolo Sorrentino; lo showman Enzo Calabrese con Patrizia Attanasio, Alessandro Tursi, Isabella Lombardi e Michele Fusco.
La Margherita Dentro è stata offerta per l’occasione a tutti i clienti presenti a cena al Rossopomodoro Lab più panoramico, affacciato sul golfo da molti definito “il più bello del mondo”, quello di Napoli.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *