full screen background image

Boscoreale, Antonio Mappa candidato nella lista civica “Patto per la mia Città”

La mia candidatura nella lista civica “Patto per la mia Città” è stata una scelta coerente e condivisa anche con autorevoli esponenti del mio partito, Fratelli d’Italia, in linea con quanto fatto anche cinque anni fa, nell’ottica di favorire e sostenere una coalizione politica senza i colori dei partiti che, in un momento delicato per Boscoreale, includesse varie sensibilità ed esperienze politiche di diversa estrazione, con l’unico obiettivo: il rilancio, la crescita e lo sviluppo di Boscoreale. Tuttavia, resto fedele ai miei ideali e non rinnego la mia storia e militanza in Fratelli d’Italia. Partito che in questa tornata elettorale comunale per una scellerata scelta di qualcuno dei suoi vertici, dettata solo dal desiderio di vendetta personale, ha deciso di sostenere la candidatura di un diverso sindaco che non rappresenta la storia e i valori della destra boschese, in quella che si annuncia come una lunga e solitaria traversata nel deserto, con un risultato scontato: una inesorabile e dolorosa sconfitta!

L’abbraccio di questo candidato sindaco senza storia con Fratelli d’Italia, è unicamente frutto dell’affannosa ricerca di una collocazione politica per concorrere a queste elezioni con un simbolo nel quale non si è mai riconosciuto. Riprova ne è che alle ultime elezioni politiche ha sostenuto candidati di Forza Italia, partito che coerentemente non ha svenduto il simbolo, appoggiando i sui vertici locali nelle liste civiche che unitamente alla mia, sostengono il candidato sindaco Antonio Diplomatico.”. Così il geom. Antonio Mappa




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *