full screen background image

Camorra, esponente del clan Di Lauro arrestato a Grottammare nelle Marche

I carabinieri di San Benedetto del Tronto, dopo una mirata attività info-investigativa, hanno arrestato a Grottammare E.S., di 40 anni, esponente del clan camorristico Di Lauro operante a Napoli. L’uomo, che si trovava in zona per motivi al vaglio degli investigatori, era ricercato da circa tre mesi, in quanto colpito da un ordine di carcerazione emesso dall’autorità giudiziaria di Napoli, poiché condannato a scontare la pena di quattro anni e quattro mesi di reclusione per associazione di tipo mafioso. L’arrestato, condannato dalla magistratura partenopea per la sua appartenenza alla camorra, è stato subito rinchiuso nel carcere di Fermo.

I carabinieri di San Benedetto del Tronto, dopo una mirata attività info-investigativa, hanno arrestato a Grottammare E.S., di 40 anni, esponente del clan camorristico Di Lauro operante a Napoli. L’uomo, che si trovava in zona per motivi al vaglio degli investigatori, era ricercato da circa tre mesi, in quanto colpito da un ordine di carcerazione emesso dall’autorità giudiziaria di Napoli, poiché condannato a scontare la pena di quattro anni e quattro mesi di reclusione per associazione di tipo mafioso. L’arrestato, condannato dalla magistratura partenopea per la sua appartenenza alla camorra, è stato subito rinchiuso nel carcere di Fermo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *