full screen background image

Cardito, sorpresi a rubare rubinetteria da una villa: 2 malfattori denunciati

I carabinieri della stazione di Crispano hanno tratto in arresto a Cardito un uomo di 30 anni e un 26enne, entrambi del luogo e già noti alle forze dell’ordine. I predetti sono stati sorpresi all’interno di una villa proprietà di un 55enne in via roma mentre stavano rubando la rubinetteria dei bagni e della cucina. Accortisi dei militari hanno tentato di darsi alla fuga, ma sono stati inseguiti, raggiunti e bloccati dopo un breve inseguimento a piedi. Nel corso di perquisizione sono stati rinvenuti e sequestrati diversi arnesi atti allo scasso usati per compiere il reato. La refurtiva è stata recuperata e consegnata al proprietario. Gli arrestati attendono il rito direttissimo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *