full screen background image

Castello di Cisterna, contrasto al contrabbando di sigarette: 13 denunce

Nel corso di un servizio straordinario predisposto per contrastare la vendita su strada di sigarette di contrabbando i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna hanno effettuato numerosi controlli sequestrando complessivamente 438 pacchetti di sigarette estere di varie marche senza il sigillo del monopolio di stato e denunciando 13 persone sorprese in possesso di piccole quantità di tabacchi lavorati esteri (3 ad Acerra, 5 a Castello di Cisterna e 1 per comune a Brusciano, Pomigliano D’Arco, Marigliano, Sant’Anastasia e Somma Vesuviana).




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *