full screen background image

Città della Scienza porta in Cina 3 giovanissime Startup italiane per un’opportunità unica di internazionalizzazione e matchmaking 

Dal 14 al 25 aprile infatti, nella città cinese di  Shenzhen, si terrà l’Internatiopnal Best Startup Showcase, uno dei principali showcase internazionali sulle startup, nell’ambito del quale Città della Scienza ha organizzato la partecipazione italiana -in collaborazione con l’incubatore Campania Newsteel- all’interno del programma del Governo italiano di internazionalizzazione dei sistemi ricerca innovazione tra Italia e Cina coordinato da Città della Scienza.
L’iniziativa – che coinvolge anche startup provenienti dagli Stati Uniti e dal Regno Unito –  è organizzata  da parte cinese dall’International Technology Transfer Network (ITTN),  ente organizzatore per conto del Ministero della Scienza e della Tecnologia cinese di tutte le attività dedicate alle startup all’interno del programma di internazionalizzazione Italia-Cina.
In circa 10 giorni le start up selezionate avranno la possibilità  di presentare i propri progetti ad investitori e  visitare i parchi scientifici e le aziende innovative di   Shenzhen, la neo-città cinese che produce il 30% del Pil nazionale e che si è imposta  come importante hub dell’innovazione,  la cui velocità di crescita ha attirato l’interesse di numerosi investitori, multi-nazionali e startup per poi approdare nel mercato cinese attraverso servizi di softlanding in incubatori in Cina.
Città della Scienza e  Campania NewSteel hanno promosso questa opportunità in Italia attraverso la rete di PNI Cube (Associazione Italiana degli Incubatori Universitari e delle Business Plan Competition) e attraverso alcuni partner italiani della Settimana Italia-Cina dell’Innovazione.
Città della Scienza  accompagnerà le startup  in Cina,  le seguirà in tutte le attività di follow-up che ne scaturiranno e sarà uno degli Advisor che supporteranno e faranno da tutoraggio alle startup italiane e internazionali che prenderanno parte alla missione.

Città della Scienza  sarà inoltre presente alla “16th Conference on International Exchange of Professionals-CIEP” con un intervento nel panel “International Technology Transfer and Innovation
Collaboration Session ”,   quale esempio di promozione dello sviluppo dell’innovazione e dell’imprenditorialità.
La Conference on International Exchange of Professionals (CIEP) è un evento che si svolge in Cina con cadenza annuale dal 2001. Nata come evento itinerante fra le province cinesi, dal 2007 la sede della conferenza è stata definitivamente stabilita a Shenzhen, cuore manifatturiero e delle attività innovative del Paese, che gode di un diretto coinvolgimento del governo municipale nella sponsorizzazione e nell’organizzazione del programma dell’evento.
Giunta alla sua sedicesima edizione, è ancora la prima e unica conferenza interamente rivolta all’attrazione di esperti, istituzioni e professionisti internazionali, con l’obiettivo di fornire una piattaforma per lo scambio di talenti, conoscenze, progetti, tecnologie e informazioni dalle innumerevoli applicazioni.
Sponsor e co-organizzatore della conferenza è l’International Technology Transfer Network (ITTN), che da anni promuove l’evento come un appuntamento strategico per favorire l’incontro fra pubbliche amministrazioni, imprenditori, centri di ricerca e imprese.

Le 3 startup – DORBIT, SPAZIOFUTURO  e  DIGITALGR – sono state selezionate in un’ottica di valorizzazione dell’intero Sistema Paese e di diversificazione di aree di attività.

DORBIT-  Milano
Servizi a 360 gradi rivolti all’industria New Space. Aiutiamo compagnie innovative a sviluppare il loro business plan coprendo tutte le aree in cui il loro expertise interno non è ancora sufficientemente sviluppato. I nostri servizi coprono studi di fattibilità, analisi preliminare, progettazione di missione, progettazione della piattaforma, costruzione dell’hardware, integrazione, testing, contrattazione del lancio, posizionamento in orbita, operazioni, e eliminazione del satellite a fine vita.
Il servizio di punta è ION Launch Service, un servizio di lancio e rilascio in orbita di CubeSat. ION Launch Service è il primo servizio di trasporto spaziale di CubeSat al mondo. Il servizio è reso possibile da ION CubeSat Carrier, una specie di taxi spaziale sviluppato e operato da noi, che trasporta al suo interno fino a 16 CubeSats e li distribuisce in orbita secondo le specifiche esigenze del cliente.

DIGITALGR – Messina
L’area di attività è la fornitura di servizi digitali per  produttori di fiori, piante, frutti  e ortaggi in Italia e nel resto dell’Europa. Prodotti sono principalmente cloud-based (disponibili nel web) che permettono sia ai piccoli produttori che alle grandi aziende di creare una connessione diretta con il mercato di destinazione dei prodotti agricoli (B2C), saltando gran parte della filiera. I servizi sono funzionali al mantenimento della qualità del prodotto durante la produzione, alla promozione del prodotto agricolo made in Italy in Europa e nel mondo e all’amministrazione di tutti i processi necessari per proporre i propri prodotti agricoli direttamente al consumatore finale.

SPAZIOFUTURO – Roma
Nasce  a Roma come start-up innovativa nel settembre 2014 con l’obiettivo di sviluppare e realizzare soluzioni e sistemi a tecnologia avanzata per l’aviazione generale, lo spazio, la difesa , la sicurezza. Il Core Business di SpazioFuturo rimane incentrato su attività di ricerca e sperimentazione per la  progettazione e realizzazione di hardware e software mirate a prodotti, servizi e sistemi avanzati nel settore dell’aerospazio e delle energie alternative.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *