full screen background image

Dakar: Team Peugeot-Total e la 2008 DKR: si parte

Peugeot 2008 DKR at the Dakar 2015 technical verification in Buenos Aires, Argentina on January 2th, 2015Il nuovo anno inizia subito con il rombo della PEUGEOT 2008 DKR pronto a farsi sentire in tutta l’America del Sud. Dal loro arrivo in Argentina, le vetture hanno effettuato lo shakedown e le ultime regolazioni per essere pronte alla gara. Il team Peugeot-Total è ormai ai blocchi di partenza della Dakar 2015 e dei suoi 9000 km che ne fanno il rally più difficile del mondo. Dopo i mesi di messa a punto e i test serrati in Marocco di dicembre, le tre Peugeot 2008 DKR sono arrivate in nave a Buenos Aires, dove hanno raggiunto il team. L’obiettivo dello shakedown è stata la messa a punto delle vetture di Stéphane Peterhansel/Jean-Paul 0000072950-2008-dkr-2Cottret, Carlos Sainz/Lucas Cruz e di Cyril Despres/Gilles Picard per la prima speciale di domani, domenica 4 febbraio. Le piogge torrenziali che si sono abbattute sulla capitale argentina hanno subito calato il team Peugeot-Total nello scenario di questo rally di 15 giorni in cui non mancheranno gli imprevisti. Il fondo inizialmente previsto per lo shakedown – ad una trentina di chilometri circa da Buenos Aires – si è rivelato impraticabile per la pioggia caduta ed è stato necessario trovare un altro percorso.Carlos Sainz : « E’ la prima volta che faccio lo shakedown su asfalto ma non c’erano altre opzioni a causa della pioggia. 0000072950-2008-dkr-3Abbiamo rapidamente trovato una soluzione che permettesse di testare l’auto e sono contento che tutto funzioni al meglio ». Stéphane Peterhansel, forte delle sue undici vittorie alla Dakar, ha dimostrato ancora una volta il suo grande sangue freddo nel corso dell’ultima messa a punto prima di presentare la sua 2008 DKR davanti ai commissari per le verifiche tecniche: « I nostri ingegneri ed i nostri meccanici si sono presi cura nei minimi dettagli della nostra auto e fa bene allo spirito vedere come ognuno faccia con passione il proprio lavoro ». L’entusiasmo di Cyril Despres è contagioso dopo l’arrivo del team in America Latina e sta approfittando dei consigli di tutti per preparare al meglio la sua Peugeot 2008 DKR : « Domani saremo sul palco di partenza per attaccare subito la prima Speciale ». Bruno Famin, direttore Team Peugeot-Total, guarda con soddisfazione come piloti, copiloti, meccanici ed ingegneri stanno affrontando la sfida cercando di dare il massimo negli ultimi preparativi : « Ci siamo. Il team ha fatto degli sforzi enormi nel corso delle ultime settimane per essere pronto. Sono fiero di tutto ciò che è stato fatto fino ad oggi. Siamo pronti per la prima tappa e affronteremo la Dakar « step by step ». Tappa 1: Domenica, 4 / 7:42 ora locale – 833km , di cui 170km di speciale.