full screen background image

Ercolano: picchia la moglie a causa dell’alcol: 48enne in manette

All’arrivo dei militari della Tenenza di Ercolano in casa stava minacciando di morte la moglie perché gli aveva negato i soldi che aveva intenzione di spendere andando a bere. È stato tratto in arresto per tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia. L’uomo, del luogo, è un soggetto già noto alle forze dell’ordine. Raccogliendo la denuncia della donna i Carabinieri hanno accertato inoltre che le minacce e le violenze si verificavano già da tempo. Adesso il 48enne è in carcere.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *