full screen background image

Fashion Event BY Tersige Cerrone Avellino

Grande successo per il Fashion Event di Tersige Cerrone svoltosi domenica 19 novembre nell’elegante show room “Cerrone”, situato nel “salotto” di Avellino. Madame Cerrone, dopo il felice riscontro ottenuto sulle passerelle di AltaRomaModa, Ischia, Napoli ed al Museo del Louvre a Parigi dove, nell’ambito di una iniziativa benefica promossa da African Fashion Gate, ha sfilato una capsule della sua linea di abiti Haute Couture, ha inteso omaggiare la sua città mettendo in scena nel suo atelier articolato in più piani, un raffinato trunk show suscitando ampi consensi e vive emozioni da parte di tutti i presenti. La performance interpretata da modelle professioniste, condotta dalla stessa Tersige, dottoressa in farmacia ma da sempre dedita alla moda sua grande passione, esprimendo gusto e cretività soprattutto nel segmento “pellicceria” ha visto sfilare in passerella in pole position capi pregiati di alta pellicceria, confezionati con tecniche innovative al punto da renderli particolarmente leggeri e maneggevoli da poterli addirittura infilare in borse da viaggio, dai colori inusuali come il rosa pallido, il pervinca, i celesti, spesso anche accostati al puro cashemere. Strepitosi gli zibellini Imperial accanto al coppottino di persiano color marrone bruiciato con lamine di rame ed alla giacca da sera stile anni “50 sempre di persiano dalle nuance del grigio con lamina in argento. Molto apprezzati anche i visoni di qualità rara realizzati in soprabiti di varie lunghezze dai tagli ed il design assolutamente inusuali Applauditi anche gli outfit pret ‘a porter della maison Cerrone, ideali per ogni donna che vuol vestire al passo con i tempi senza mai sfociare negli eccessi, mantenendo costantemente uno standard di eleganza e raffinatezza. Stupendi i capi dell’Haute Couture per la gran sera, ognuno dei quali realizzato in maniera artigianale con l’utilizzo di tessuti pregiati in tinta unita o di stampa floreale secondo le linee di tendenza di quest’anno. Divertente ed originale l’idea della pelliccia per il cane indossata da un impertinente little dog in passerella come pure un cappottone di visone con inserti e bordi di pelle destinato all’uomo che insegue un look stravagante ma elegante al tempo stesso. A seguire brindisi augurale con finger food e dinner buffet con un festival di prelibatezze ispirato ai dettami della cucina d’oltreoceano opportunamente rivisitato secondo le tradizione culinaria campana, innaffiato da vini doc dell’Irpinia e della Costa d’Amalfi




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *