full screen background image

Giornata del Migrante:”Una nuova mensa per i poveri e i clochard della nostra città

Apre i battenti a Gianturco grazie all’impegno dei Missionari della Divina redenzione, un gruppo di religiosi stranieri coordinati da padre Josepe Blandon e padre Egidio Pittiglio che ha deciso di rivolgere la propria attività a sostegno dei napoletani in difficoltà. Una solidarietà al contrario proprio nella Giornata mondiale del migrante. La struttura può provvedere a sfamare circa ottanta persone ogni giorno, offrendo loro anche il conforto della doccia e del necessario per provvedere all’igiene personale una volta a settimana. Un gesto importante che dovrebbe insegnare a tante persone l’importanza e il valore dell’accoglienza e della solidarietà nella nostra città. Facciamo appello a sostenere questo straordinario progetto con gesti concreti come quello di Unipan, l’associazione dei panificatori campani guidata da Mimmo Filosa, che fornirà gratuitamente il pane alla mensa”. Lo hanno dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e ilconduttore del programma radiofonico La Radiazza su Radio Marte, Gianni Simioli, che stanno sostenendo l’iniziativa e hanno partecipato alla sua apertura.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *