full screen background image

Monteruscello: Carabinieri arrestano zio e nipote per detenzione di droga a fini di spaccio

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa di Pozzuoli hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio zio e nipote, 36 e 27 anni, il secondo agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti e armi. I militari hanno perquisito lo zio nei pressi della sua abitazione trovandolo in possesso di un grammo e mezzo di cocaina e poi, eseguendo perquisizione nel suo domicilio, hanno rinvenuto nel cassetto del comò 1,4 grammi di hashish, 5 involucri termosigillati contenenti 7,5 grammi di cocaina, 155 euro in banconote di vario taglio e materiale per il confezionamento in dosi. I 2 sono in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *