full screen background image

Napoli, arrestato in flagranza un 68enne che aveva accoltellato in Via Toledo la sua ex convivente

L’intervento provvidenziale di una Volante del Commissariato di Polizia “Arenella”, stamane,  ha impedito conseguenze ben più gravi. I poliziotti, infatti, in transito in Via Toledo per recarsi alla Questura di Napoli, hanno notato in strada un uomo che, armato di coltello, stava aggredendo una donna. Prontamente intervenuti, gli agenti hanno disarmato l’uomo arrestandolo. La donna, una cittadina di nazionalità ucraina di 57anni, è stata trasportata al vicino Ospedale dei Pellegrini, dove è attualmente ricoverata in prognosi riservata, per una ferita da taglio all’addome, ma non in pericolo di vita. L’aggressore, un 68enne napoletano, incensurato, è stato arrestato. I motivi del ferimento sono riconducibili al fatto che, la donna, dopo circa 4 anni, aveva deciso di troncare la relazione con il 68enne. L’uomo, non sopportando il fatto d’essere stato lasciato, stamane l’ha seguita ferendola.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *