full screen background image

Napoli, fermato 26enne per aver accoltellato un giovane che aveva difeso il padre

1396119793-un-uomo-accoltellato-in-pieno-centro-a-vittoriaIndagini lampo da parte degli agenti della polizia di stato che questa mattina hanno eseguito a seguito di indagini un decreto di fermo nei confronti di un 26enne, già noto alle forze dell’ordine. Il giovane è ritenuto uno dei componenti del gruppo di quattro persone che la sera del 27 dicembre scorso hanno organizzato in vico Cedronio una spedizione punitiva nei confronti di un uomo che aveva inveito contro di loro, in seguito a una lite per viabilità accoltellando poi il figlio, ancora ricoverato in prognosi riservata. Il fermato è accusato di concorso in tentato omicidio. Secondo gli investigatori, il 26enne era alla guida dello scooter che è sfrecciato accanto all’uomo che gli ha poi inveito contro. E’ ancora da accertare chi sia stato materialmente ad accoltellare il figlio intervenuto per difendere il padre. Intanto sono stazionarie le condizioni di salute del giovane ferito all’addome, soccorso e portato all’ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli.