full screen background image

Napoli, omaggio a Beethoven con Concerto per duo violino e pianoforte

Giovedì 7 settembre, ore 17 alla Biblioteca Nazionale di Napoli
il Duo Violino e Pianoforte formato da Giuseppe Guida e Francesco Pareti, propone le Sonate op. 23 e op. 24 che furono composte insieme nel 1800 e 1801 con il numero d’opera 23 e con dedica alconte Moritz von Fries. L’Allgemeine Musikalische Zeitung trovò che le due Sonate erano «le migliori scritte da Beethoven, e ciò vuol dire che sono tra le migliori che siano state scritte»in occasione dell 190° anniversario della morte del grande compositore tedesco Ludwig van Beethoven
Alle ore 17.00 del 26 Marzo 1827 moriva a Vienna Ludwig van Beethoven. Un piccolo orologio a forma di piramide, il dono della duchessa Christiane Lichnowsky, viene fermato in quello stesso istante. Finisce così l’avventura terrena di una dei più grandi compositori di tutti i tempi.
Programma
L. van Beethoven (1770-1827)
Sonata n. 4 in La Minore op. 23 per Violino e Pianoforte
(Presto, Andante scherzoso, Più Allegretto, Allegro molto)
Sonata n. 5 op. 24 in Fa Maggiore “Primavera” per Violino e Pianoforte
(Allegro, Adagio molto espressivo, Scherzo. Allegro molto, Rondò. Allegro ma non troppo)




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *