full screen background image

Napoli, sorpresi a rubare in un auto a via Cristoforo Colombo: fermati 3 extracomunitari

Questa notte gli agenti della Polizia di Stato – Pattuglia “Nibbio 7” dell’Ufficio di Prevenzione Generale, durante i servizi tesi al controllo del territorio, alla prevenzione ed alla repressione dei reati in genere, hanno arrestato Adel Chwaya 27enne tunisino, pregiudicato, Marwan Rtib tunisino di 32 anni, conosciuto alle forze dell’ordine anche come Ratib Marouen ed infine Khalile Hakimi di 26 anni, nato in Marrocco, responsabili di furto aggravato e danneggiamento.

Verso le ore 23.50 del 16 settembre, mentre passavano sulla via Cristoforo Colombo, all’altezza dell’Hotel Romeo, i poliziotti sono stati allertati dalla G.P.G in servizio presso la struttura recettiva ed hanno scorto i tre cittadini extracomunitari che avevano rotto il vetro posteriore di una auto Toyota Aygo, li parcheggiata ed avevano portato via un borsone di tessuto, di colore rosso e blu .

All’arrivo dei poliziotti hanno tentato la fuga ma sono stati prontamente bloccati e nella loro disponibilità avevano il borsone tra le mani e nella cintola dei pantaloni del tunisino 32enne era occultata una grossa tenaglia di ferro di colore nero, successivamente sottoposta a sequestro.

I tre sono stati condotti presso gli Uffici di polizia dove si è recata anche la parte lesa per formalizzare la denuncia e riprendere in suo possesso il borsone riconosciuto come quello che conservava in auto.

Il P M. di turno presso la Procura della Repubblica di Napoli , opportunamente notiziato, ha disposto la sottoposizione al giudizio con rito direttissimo per la giornata di domani, lunedì 18 settembre.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *