full screen background image

Pontecagnano Faiano, scoperti 5 kg di hashish nascosti nel vano di una tapparella: arrestato 44enne

Nel comune salernitano di Pontecagnano Faiano, i militari dell’arma dei carabinieri della locale stazione hanno arrestato un sorvegliato speciale di 44 anni, in flagranza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari dell’arma dei carabinieri della locale stazione, impegnati in uno specifico servizio disposto dalla compagnia di Battipaglia, nel corso di una perquisizione a casa dell’uomo, hanno trovato 4 blocchi di hashish, del peso complessivo di 4,5 chilogrammi, e 4 panetti della stessa sostanza, per ulteriori 450 grammi, nascosti nel vano della tapparella della cucina. In un comodino della sua camera da letto, poi, sono stati trovati altri cinquanta grammi tra gli indumenti intimi, mentre diversi pezzetti pronti allo spaccio sono stati recuperati in due borselli nella tasca del suo giubbino. Sono stati sequestrati anche 5 coltelli, un bilancino elettronico di precisione, materiale vario per il confezionamento dello stupefacente e la somma contante di 705 euro. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Fuorni.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *