full screen background image

Scontro tra auto con un morto a Pomigliano d’Arco, il responsabile accusato di omicidio stradale

Incidente mortale la scorsa notte nel comune napoletano di  Pomigliano d’Arco, dove il responsabile dell’incidente, un cittadino ucraino che viaggiava con la moglie su di una Bmw, è stato fermato dai carabinieri che lo hanno sottoposto ad esami da cui è emersa l’assunzione di alcol e droga: per l’uomo, attualmente trattenuto in caserma, scatterà l’accusa di omicidio stradale. L’uomo si è messo alla guida in stato di ebbrezza e dopo aver assunto cocaina, ed a bordo di una Bmw ha causato uno scontro con una Fiat Punto sulla quale viaggiavano tre giovani di 28 anni, dove uno di loro è morto sul colpo, uno è rimasto ferito in modo grave e il terzo se l’è cavata con lievi ferite.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *