full screen background image

Screening su abitanti Terra dei Fuochi, Lorenzin: “al più presto i primi risultati”

Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, intervistata a Napoli a margine dell’inaugurazione del corso “Nutraceutica” presso la facoltà di Farmacia dell’università Federico II ha dichiarato che sta continuando senza sosta lo screening sulla popolazione nella cosiddetta Terra dei fuochi, l’area di terra inquinata per anni da rifuti tossici provenienti illegalmente da tutta Europa a cavallo nelle provincie di Napoli e Caserta, sperando di avere “presto i primi risultati”. “Il ministero ha fatto il suo, ora sta partendo la Regione. Vengo da un tavolo con l’assessore pugliese dove abbiamo fatto il punto sia su Taranto che sulla Campania. Stiamo andando avanti e – ha aggiunto il ministro della salute – spero di avere al più presto i primi risultati”. Il ministro Beatrice Lorenzin ha poi ricordato il nuovo sito promosso dai ministeri della Salute, dell’Agricoltura e dell’Ambiente, in cui avremo “in tempo reale, l’accesso per i cittadini a tutte le nuove informazioni sulla Terra dei fuochi e – ha concluso – sugli screening”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *