full screen background image

Usura ad un’agenzia di scommesse di Casoria: in manette 4 usurai di Afragola

Nella mattinata di oggi i militari dell’arma dei carabinieri della stazione di Casoria hanno eseguito quattro ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettante persone, tutte residenti ad Afragola, che devono rispondere delle accuse di usura e tentata estorsione aggravata. I provvedimenti sono stati emessi dal gip del tribunale di Napoli Nord (Aversa) su richiesta della Procura. Secondo l’accusa, il titolare di un’agenzia di scommesse di Casoria e suo figlio sono stati aggrediti due volte, nel giro di un paio d’anni, per indurli a pagare gli interessi usurai di un debito, contratto qualche tempo prima. Inoltre lo stesso imprenditore è stato anche minacciato perché aveva presentato una denuncia alle forze dell’ordine. Le indagini sono andate avanti.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *