full screen background image

Zucchero “Sugar” Fornaciari: al via gli ultimi imperdibili 6 show All’Arena di Verona

230.000 GRAZIE: questo il ringraziamento di ZUCCHERO “SUGAR” FORNACIARI a tutte le 230.000 persone che negli ultimi 12 mesi hanno assistito, e assisteranno, ai suoi 22 concerti all’Arena di Verona! Il “Black Cat World Tour 2017” di ZUCCHERO tornerà in Italia a partire da  mercoledì 20 settembre, con gli ultimi sei appuntamenti live consecutivi (20-21-22-23-24-25 settembre) all’interno della splendida cornice dell’Arena di Verona. Nel corso delle sei serate ZUCCHERO incanterà il pubblico con spettacoli ricchi di intense e vibranti emozioni rendendo ogni show un’esperienza unica!

«Ogni sera la scaletta verrà diversificata – afferma ZUCCHERO – suonando dalle 3 alle 5 canzoni che non ho suonato nelle altre sere e alcune che non ho mai suonato in questo tour». I biglietti sono disponibili in prevendita su TicketOne.it e nei circuiti di vendita abituali. RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale dei concerti italiani di Zucchero nel 2017.

Con Zucchero sul palco una super band internazionale composta da 12 elementi: POLO JONES (Musical director, bass & backing vocals), KAT DYSON (guitars, dobro, mandolin, bvs & backing vocals), BRIAN AUGER(hammond organ C3),  DOUG PETTIBONE (Pedal Steel Guitar, dobro, lap steel, banjo, guitar & backing vocals),QUEEN CORA COLEMAN (drums & backing vocals), NICOLA PERUCH (keyboards), ADRIANO MOLINARI (drums),MARIO SCHILIRÒ (guitars), ANDREA WHITT (violin, mandolin, pedal steel guitar),  JAMES THOMPSON (sax tenor, sax baritone, flute, harmonica & backing vocals), LAZARO AMAURI OVIEDO DILOUT (trumpet, flugelhorn, french horn) e CARLOS MINOSO (trombone, tuba).

 Partito lo scorso 15 marzo da San Diego, Il “Black Cat World Tour 2017” di Zucchero, dopo il Nord America, l’Oceania, l’Asia, l’Africa e l’Europa, ad ottobre arriverà anche in SUD AMERICA. Durante i live Zucchero, accompagnato da una super band di musicisti internazionali, presenterà sul palco il suo ultimo progetto discografico, “Black Cat”, e i suoi più grandi successi.

Il disco “BLACK CAT” (certificato Doppio Platino da FIMI/GfK Italia) è prodotto da tre grandi nomi del panorama internazionale, T Bone Burnett (Elvis Costello, Elton John, Tony Bennett e altri), Brendan O’Brien (Bruce Springsteen, Pearl Jam, Bob Dylan e altri) e Don Was (The Rolling Stones, Iggy Pop, Bob Dylan e altri), e si compone di 13 brani dalle nervature rock-blues. L’album annovera, anche, la collaborazione artistica di Bono, che in seguito alla tragedia avvenuta al Bataclan di Parigi ha scritto con Zucchero il brano “Streets Of Surrender (S.O.S.)”, la partecipazione alle chitarre di Mark Knopfler, che suona sia nel brano “Streets Of Surrender (S.O.S.)” sia nel brano “Ci si arrende” e il contributo artistico di Elvis Costello che ha scritto la versione inglese del brano “Love Again“, dal titolo “Turn the world down” (canzone presente solo nelle versioni estere di “Black Cat”).

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *