full screen background image

27enne scoperto a rubare cavi di rame alla stazione ferroviaria di Mergellina

Ieri sera, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato San Ferdinando, hanno arrestato un 27enne cittadino ucraino residente a Napoli al Quartiere San Carlo in quanto accusato del furto di rame presso la stazione ferroviaria di Mergellina. Verso le 20.00 alcuni cittadini hanno avvisato il 113 circa la presenza di una persona che armeggiava sui binari della suddetta stazione ferroviaria. I poliziotti di San Ferdinando giunti subito sul posto lo hanno sorpreso ancora sui binari, con gli abiti e le mani sporche e con un sacchetto contenente dei cavi appena asportati. Lo straniero è stato dunque arrestato e ristretto al suo domicilio. In mattinata verrà condotto in Tribunale e sottoposto a processo penale con rito direttissimo.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *