full screen background image

Acerra,brucia l’auto della madre per estorcergli 150 euro: arrestato 24enne

I militari dell’arma dei carabinieri della tenenza di Acerra, hanno arrestato un giovane di 24 anni accusandolo di estorsione, maltrattamenti in famiglia e incendio. Infatti il 24enne, dopo avere minacciato la madre di 53 anni, si è impossessato della “Opel Zafira” della donna e le ha dato fuoco. Poi l’ha costretta a farsi dare 150 euro, in due tranche da 50 e 100 euro. La donna ha avvertito i carabinieri che hanno bloccato il giovane in casa.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *