full screen background image

Bologna, Sequestrati 50 kg di marijuana nascosti in un camper

I finanzieri del Comando Provinciale di Bologna hanno sequestrato nei giorni scorsi 50 chilogrammi di marijuana e tratto in arresto una persona. Con l’approssimarsi del periodo estivo e il conseguente incremento del traffico sulla rete autostradale, i militari del Il Gruppo di Bologna hanno da tempo intensificato la vigilanza presso i caselli, anche con ,”‘impiego di unità cinofile antidroga. Durante uno dei controlli, i militari hanno fermato un camper in uscita al casello di San Lazzaro di Savena e il cane Pasa, .pastore tedesco di 10 anni, ha segnalato la presenza di sostanze stupefacenti. Nonostante il conducente avesse man’ifestato una certa urgenza nel riprendere il viaggio, il mezzo è stato portato in caserma, dove un più approfondito esame ha consentito di rinvenire nelle intercapedini del mezzo circa 50 Kg di marjiuana confezionata in 44 buste ben sigillate. Il conducente del camper, che lo aveva noleggiato il giorno precedente in provincia di Ravenna, è stato tratto in arresto con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e accompagnato presso la locale casa circondariale a disposizione della procedente Autorità Giudiziaria inquirente. Il valore della droga si aggira sui 50.000 euro al mercato al dettaglio.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *