full screen background image

Caserta, sgominata banda di spacciatori: arrestato anche un poliziotto

drogaOperazione da parte degli agenti della polizia di stato della Questura di Caserta per eseguire cinque ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Napoli nei confronti di altrettanti soggetti gravemente indiziati di associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, prevalentemente cocaina ed hashish. Tra i cinque uomini arrestati anche un poliziotto in servizio alla Questura di Napoli. La banda di trafficanti, secondo gli elementi raccolti agli investigatori, operava prevalentemente a Caserta, approvvigionandosi dello stupefacente nel napoletano, in particolare nella zona di Caivano. La banda per sfuggire alle forze dell’ordine, per il trasporto dello stupefacente ricorrevano anche ad un taxi. Inoltre avevano escogitato un sistema itinerante di consegna delle dosi, secondo cui, dopo convenzionali e criptici contatti telefonici, venivano convenuti i luoghi di appuntamento, sempre diversi, dove gli acquirenti erano raggiunti dai pusher per la consegna delle dosi. Nel corso delle indagini, la Squadra Mobile ha arrestato un
corriere mentre, a bordo della sua auto, dal napoletano, trasportava 4 kg. di hashish, destinati all’approvvigionamento dell’organizzazione. Lo stupefacente era stato occultato in una fiancata del veicolo.