full screen background image

Da oggi i cittadini potranno controllare il verde pubblico di Napoli

L’assessore Santagada: “Dal 1 gennaio ad oggi sono stati fatti 97 interventi. Un numero di interventi rilevante se si considera che negli anni precedenti erano appena superiore a 100”

Al via la Mappatura georeferenziata delle attività di manutenzione ordinaria del verde orizzontale

La mappa dà conto in tempo reale delle operazioni di manutenzione effettuate dalle squadre degli Esecutori Tecnici dell’Hub di Soccavo, dai soci della Cooperativa 25 giugno (entrambi presenti sul territorio dal lunedì al venerdì) e dai soci della cooperativa Primavera 3 (che ordinariamente mette a disposizione della città 10 squadre ogni sabato): per ciascuna manutenzione è riferita la squadra che le ha effettuate, quattro fotografie dell’intervento e il link alla scheda di manutenzione terminata.

La pubblicazione della mappa è una importante occasione di accountability nei confronti della cittadinanza che è così tenuta quotidianamente al corrente delle attività messe in campo: un impegno, per l’Amministrazione ad essere sempre pronta a fronteggiare le necessità manutentive sulle tante aree verdi della città.

Lo stesso servizio è in allestimento anche per il verde dei cimiteri.

L’assessore Santagada: “Lo stato dei lavori a portata di clic e sotto gli occhi di tutti. Vogliamo un’ amministrazione sinergica, trasparente e osmotica con i cittadini”

L’aggiornamento delle attività avviene in modo automatico in quanto gli esecutori tecnici a conclusione dell’intervento introducono i dati attraverso un app in loro dotazione.

Dal 1 gennaio ad oggi sono stati fatti 97 interventi, un numero di interventi rilevante se si considera che negli anni precedenti erano appena superiore a 100.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *