full screen background image

Dimissioni del ministro Maurizio Lupi, Lorenzin: “dimostra di essere uomo delle istituzioni”

In merito alle dimissioni del ministro Maurizio Lupi, il ministro Beatrice Lorenzin dichiara: “Maurizio Lupi dimostra una volta di più di essere uomo delle istituzioni. La scelta di dimettersi, nonostante il suo nome non figuri tra gli indagati nell’inchiesta di Firenze sulle grandi opere, è quella di chi non accetta, come ha dichiarato, che l’azione del governo possa essere indebolita da sospetti e polemiche. Negli ultimi 19 mesi Maurizio Lupi, come tutto Ncd, ha dato grande impulso alla politica italiana e al governo mettendo a disposizione dell’esecutivo la sua straordinaria capacità di lavoro.
Nonostante le dimissioni, domani sarà in Aula per rispondere alle domande che lui stesso definisce legittime e doverose: una scelta di grande trasparenza e correttezza, quella di un uomo che antepone a qualsiasi cosa la dignità personale e politica.
Maurizio è una persona perbene, onesta, e la sua volontà di proseguire nell’impegno politico è una risorsa per tutti coloro che vogliono riforme e modernità per cambiare questo Paese”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *