full screen background image

Flora Beneduce: “Mario Cuomo, un uomo che ha reso il mondo un posto migliore”

10462376_721673807928982_6313520790602108035_n“Inclusività, lotta all’emarginazione e alle diseguaglianze, sostegno alle fasce deboli e amore per l’umanità: questa è l’America che Mario Cuomo ha sognato e che ha provato a costruire, nei tre mandati da governatore dello Stato di New York. Oggi il mondo perde un faro nella storia del mondo e della democrazia”. Così Flora Beneduce, consigliere regionale e vice presidente della Commissione Affari istituzionali, saluta, commossa, la famiglia Cuomo, a cui è legata da sentimenti di profonda stima e amicizia. “La famiglia Cuomo ha vissuto per la libertà e per la solidarietà, valori ereditati dalla nostra terra, che ha dato i natali a Mario – continua Flora Beneduce -. Il dolore di Matilda e Andrew è il mio dolore. Nella mia storia personale, il rapporto con loro ha significato crescita umana, adesione a progetti solidaristici, come Mentoring, apertura ad esperienze di confronto internazionali e collaborazione per l’affermazione dei diritti dell’infanzia. Il mio pensiero e la mia preghiera sono rivolte ad un uomo che ha reso il mondo un posto migliore”.