full screen background image

Guardia di Finanza. Soccorsi due cercatori di funghi in alta Valsesia

L’attività dei militari della Stazione SAGF di Riva Valdobbia, continua incessante anche nel periodo estivo, nella serata del 10 agosto u.s., i militari di servizio venivano allertati verso le 20:30 dal capostazione del CNSAS di Alagna Valsesia, il quale ne richiedeva l’ausilio per la ricerca di due uomini saliti in zona alpe Cengioront / Alpe Pianai situata a circa 1700 di altitudine, alla ricerca di funghi. I due malcapitati, trovatisi in difficoltà per la tarda ora e la scarsa luce, non riuscendo più ad orientarsi e quindi ritornare a valle, avevano chiamato il CNSAS chiedendo aiuto ed indicando la loro presumibile posizione. La pattuglia di finanzieri SAGF allertata, dopo aver concordato con il CNSAS le modalità di ricerca e la località in cui effettuarla, hanno iniziato le ricerche risalendo i versanti boschivi della montagna per raggiungere i dispersi. L’impegnativa ricerca, lungo la scoscesa zona boschiva resa ancor più difficoltosa dalla pioggia caduta, in precedenza, si concludeva alle 01:30 circa nei pressi dell’alpeggio Cengioront a mt 1150 circa, quando venivano raggiunti i due uomini trovati debilitati dalla fatica ma illesi. Dopo averli condotti sul sentiero prima e lungo un itinerario più sicuro sino a valle poi, i due cercatori di funghi, venivano riaccompagnati e lasciati presso le rispettive abitazioni.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *