full screen background image

La crisi del Centro di Produzione Rai TV di Napoli: l’allarme è denuncia dell’UGL

La crisi del Centro di Produzione Rai TV di Napoli: l’allarme è dell’UGL Informazione Campania, lanciato dal Segretario Regionale – Nicola Egidio – che in una nota dichiara che carenza di organico, mancanza di investimenti tecnologici e poche produzioni, potrebbero pregiudicare il futuro della Rai di Fuorigrotta, centro di eccellenza di tutto il sud Italia. Rivolge un accorato appello al Presidente Foa all’ Amministratore Delegato Salini e ai vertici Rai tutti, nonché alle forze politiche di intervenire subito, rassicurando i lavoratori, il loro futuro e quello del Centro di Produzione Rai di Napoli.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *