full screen background image

La regista napoletana Valentina Temussi dirige lo spettacolo di inaugurazione del Campionato Mondiale di Netball

Non solo le Universiadi a Napoli, ma anche Napoli nello sport del mondo. La regista napoletana Valentina Temussi – insieme al coreografo Darren Suarez – è infatti incaricata come regista dello spettacolo di inaugurazione del Vitality Netball World Cup 2019, il Campionato Mondiale di Netball che riunirà a Liverpool 16 nazionali dal 12 al 21 luglio presso la M & S Bank Arena.
Lo spettacolo di inaugurazione è prodotto da Culture Liverpool e Liverpool City Council e vede la collaborazione dell’Institute of the Arts Barcelona (IAB – Spagna), ateneo internazionale dedicato alle arti performative dove forte è la presenza di affermati professionisti napoletani tra i docenti

 

Temussi, docente di teatro fisico presso lo IAB, coordinerà un gruppo di circa 40 performer provenienti da tutto il mondo e studenti dello IAB.
Il team artistico che affianca Temussi vede altre due presenze napoletane provenienti dall’Istituto: Stefano Rosato, coreografo e direttore del dipartimento di danza, che ha lavorato nell’organizzazione e come consulente per la parte di danza dell’opening; Armando Rotondi, docente di drammaturgia e presidente della laurea magistrale in teatro, che ha svolto lavoro di consulenza per la parte drammaturgica. A questi si aggiunge, come assistente alla regia di Temussi, il lombardo Oscar Valsecchi, con un forte passato napoletano, avendo lavorato all’Elicantropo e visto recentemente sulla scena del Nuovo Teatro Sanità.

 

L’inaugurazione diretta da Temussi vede un connubio di elementi di teatro fisico, danza contemporanea, vogue, e arti aeree, nella cornice della M & S Bank Arena davanti a un pubblico di circa 10.000 persone ed è trasmessa in diretta su SkySport international.

 

Su Valentina Temussi: Valentina Temussi è regista teatrale specializzata in teatro fisico, autrice, e docente. Dopo una Laurea in Teatro presso “L’Orientale” di Napoli, ha studiato cinema a Parigi, dove ha scoperto la passione per il mimo e il teatro fisico studiando con Marcel Marceau e Ivan Baciocchi. Si è successivamente diplomata presso l’International School of Corporeal Mime of London sotto la guida di Steven Wasson e Corinne Soum, e qui ha anche seguito il programma post-laurea in pedagogia e regia. Sin dal 2001, Temussi ha insegnato teatro fisico e mimo in diverse scuole in  Spagna, Inghilterra, Italia, Francia e Irlanda. Come attrice e regista, è direttrice di ToTum Teatre (Barcellona) e ha collaborato con compagnie e festival internazionali (Brasile, Francia, Germania, Irlanda, Israele, Italia, Spagna e Regno Unito). Attualmente è docente di movimento presso l’Institute of the Arts Barcelona e, con Armando Rotondi, tra i responsabili per la Spagna del progetto europeo “Make a Move”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *