full screen background image

Manifestazione Conclusiva Progetto Domina

CON LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “PALMA E LE ALTRE” STORIE DI DONNE A CONFRONTO ATTRAVERSO UN’ESPERIENZA DI GEMELLAGGIO TRA LE SCUOLE DI CORSICO (MI) E PIANURA NAPOLI
Quest’anno l’Istituto Comprensivo “Giovanni Falcone” accanto alla progettazione dei programmi ministeriali, ha individuato una tematica interdisciplinare riconducibile alla propria mission: la legalità, in particolare quella relativa alla donna sulla spinta emotiva anche della recente inaugurazione della biblioteca scolastica dedicata alla Signora Palma Scamardella, vittima innocente di un agguato di camorra a Pianura.
Il nostro Progetto “Domina” è stato per tutto l’a. s. 2014-15 il comune denominatore alle attività pianificate da tutti i segmenti di scuola e dai singoli Consigli di classe offrendo l’occasione preziosa per realizzare un compito di realtà attraverso la manifestazione tenutasi nel mese di Dicembre con la rappresentazione della donna nel corso della storia e il gemellaggio con alcune scuole di Corsico (Milano) con la realizzazione e pubblicazione di un libro che raccoglie storie di donne appartenenti ai due territori scuola 6diversi e fisicamente lontani ma con un intento comune di crescita nella libertà e nella legalità.
Il libro “Palma e le altre …” è stato lo strumento per lavorare insieme alle scuole di Corsico; l’incontro e lo scambio culturale tra alunni, docenti e dirigenti hanno prodotto un’esperienza profonda e significativa.
L’obiettivo del progetto è stato quello di sensibilizzare gli alunni alle problematiche del territorio attraverso il racconto di donne comuni, ma speciali, che profondono quotidianamente il loro impegno per la riqualifica del quartiere in cui vivono.
Ogni scuola ha seguito un percorso personale nella produzione dei lavori: gli alunni delle sezioni della scuola secondaria hanno incontrato dieci donne, una per sezione, ascoltato la loro storia e, attraverso le loro domande, hanno tratto un testo narrativo o poetico. I bambini della scuola primaria del nostro istituto hanno prodotto delle illustrazioni delle storie raccontate dai compagni della secondaria. I bambini della scuola dell’infanzia hanno realizzato i disegni della copertina del libro piccole tessere di volti femminili che compongono un unico puzzle. Il libro si apre con la vicenda di una donna che dà il titolo al libro: Palma Scamardella, una giovane scuola 7vittima innocente di un agguato di camorra. Si alternano nella narrazione storie di donne di Corsico e di Pianura, un ordine, anzi una mescolanza che sta a sottolineare ancor di più il senso e il valore del gemellaggio.
I familiari della Signora Scamardella, sempre vicini alle nostre iniziative per la legalità, hanno contribuito alla pubblicazione del libro, che verrà presentato nel “Giorno della Legalità” 21 maggio 2015 alle ore 17,30 presso l’Auditorium Nosengo.
Alla presentazione saranno presenti oltre gli alunni, i docenti e il dirigente scolastico dell’I. C. Giovanni Falcone Dott. Rosario Testa, alunni, docenti e dirigenti delle scuole di Corsico. Sono stati invitati all’evento: il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris, Alessandra Clemente-Assessore alle politiche giovanili, Luisa Franzese-Direttore Generale USR Campania, Maurizio Lezzi- Presidente Municipalità, Emanuela Sannino- figlia di Palma Scamardella.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *