full screen background image

Milano, al Blue Note gli Angels Harmel Gospel Choir in concerto fino al 31 dicembre

Angels in Harlem Gospel ChoirDa venerdì 26 a mercoledì 31 dicembre il BLUE NOTE MILANO (Via Borsieri, 37) ripropone uno degli appuntamenti fissi delle festività natalizie milanesi, il concerto dell’ANGELS IN HARLEM GOSPEL CHOIR, uno dei più importanti cori gospel del mondo.

Fondato nel 1986 da Allen Bailey e formato da alcuni dei migliori cantanti e musicisti delle Black Church in Harlem, l’Angels In Harlem Gospel Choir si dedica da anni a diffondere la cultura afro-americana e la musica gospel così come si suona nelle Black Church. Ribattezzati “Angels in Harlem” dagli U2 in apprezzamento alla loro magnifica interpretazione di “I Still Haven’t Found What I’m Looking For”, hanno alle spalle tour nazionali ed internazionali, che hanno fatto conquistar loro la fama di “Angelic Ambassadors of Harlem” grazie al loro autentico spirito gospel di gioia.

Per le serate di venerdì 26 e sabato 27 dicembre gli spettacoli saranno alle ore 21.00 e alle ore 23.30 (apertura porte: ore 19.30), mentre per le serate di domenica 28, lunedì 29, martedì 30 e mercoledì 31 dicembre gli spettacoli saranno alle ore 21.00 e alle ore 23.00 (apertura porte: ore 19.30). Il prezzo dei biglietti acquistati entro le due ore precedenti ogni concerto è di 28,00 euro (prezzo “advance”) mentre il prezzo dei biglietti acquistati direttamente all’ingresso dello spettacolo è di 33,00 euro (prezzo “door”). Sono esauriti i biglietti per tutti gli spettacoli delle ore 21.00.

Come da tradizione, per la serata del 31 dicembre il Blue Note organizza il grande Cenone di Capodanno, all’insegna della musica dell’Angels in Harlem Gospel Choir, del divertimento e della cucina di classe: lo chef Domenico Magistri proporrà infatti un raffinato menù di sei portate (inizio serata ore 20.30). A seguire ci sarà il Brindisi al 2014 e la tradizionale grande estrazione di Capodanno (quest’anno in palio un viaggio, due ingressi per un percorso enogastronomico in Trentino, una bottiglia di Ferrari con etichetta speciale Blue Note Milano e la tessera Club Membership del locale).
Per chi volesse partecipare al solo brindisi, il Blue Note offre la possibilità dell’ingresso dalle ore 23.00, per assistere alla seconda parte del concerto dell’Angels in Harlem Gospel Choir, brindare al nuovo anno e festeggiare con una selezione di pandori e panettoni e il tradizionale zampone e cotechino con le lenticchie.

Martedì 31 dicembre il cenone di Capodanno avrà inizio alle ore 20.30, con arrivo degli ospiti dalle 19.30 alle 20.15. Il prezzo dei biglietti è di 200,00 euro. Per il solo brindisi di Capodanno, dalle ore 23.00, il prezzo dei biglietti è di 75,00 euro.

Il BLUE NOTE MILANO, che ha aperto i battenti nel 2003, con esibizioni di artisti di fama internazionale e una programmazione che offre il meglio della scena jazz aprendosi anche alle contaminazioni, al contemporary jazz, al blues, al rhythm ‘n’ blues, al latin e brasilian e al pop, si è guadagnato una posizione tra i migliori “club d’Europa”.

Il jazz club milanese si estende su una superficie di 1000 metri quadrati con 300 posti a sedere su 3 diversi livelli. L’atmosfera è quella di un elegante jazz club, e da ogni posizione della platea e della balconata lo spettatore può ascoltare le esibizioni di artisti di fama internazionale con il massimo della qualità acustica. La struttura e le dimensioni del locale permettono a tutti di essere ad un passo dai musicisti e godersi appieno il concerto.

Come vuole la tradizione ereditata dal leggendario club del Greenwich Village, ogni sera salvo lo spettacolo unico della domenica ed eventuali variazioni di calendario tempestivamente segnalate sul sito internet (www.bluenotemilano.com) – anche al Blue Note Milano si tengono due spettacoli (dal martedì al giovedì con inizio alle ore 21.00 e alle ore 23.00 mentre il venerdì e il sabato alle ore 21.00 e alle ore 23.30).