full screen background image

Napoli, Centro Produzione Rai, Tosini ed Egidio:”Ringraziamo Di Maio per aver dato lustro all’eccellenza napoletana e campana

Ringraziamo il Ministro Di Maio per aver dato ulteriore lustro all’eccellenza napoletana e campana, il Centro di Produzione Rai, unico per l’intero Mezzogiorno d’Italia, con la Sua visita avvenuta oggi sabato 29 maggio 2021.
Con tutta sincerità, sarebbe stato più opportuno se la visita fosse avvenuta già molto tempo fa, visto l’impegno profuso dal sindacato tutto con la “Vertenza Napoli” per il rilancio del Centro.
Inoltre di sabato gli studi non sono utilizzati, se non per qualche piccolo montaggio, in quanto le poche produzioni oggi in essere terminano il ciclo produttivo settimanale il venerdì, per cui sono assenti gli “Attori protagonisti”, alias le lavoratrici e i lavoratori tutti.
Vogliamo pensare che la visita sia stata organizzata solo nel pieno rispetto delle norme anti Covid, per cui non si sarebbero potute stringere le mani, ma guardare negli occhi sì, oltre a guardare le foto nei corridoi vuoti.
Chiediamo infine al signor Ministro, che dopo la visita di oggi ve ne siano anche altre in futuro, sì, in futuro, sperando che il Centro di Produzione di via Guglielmo Marconi ritorni ai fasti del 7 marzo 1963.
E’ quanto affermano in una nota congiunta Tosini Fabrizio ed Egidio Nicola rispettivamente Segretario Nazionale e Segretario Regionale della UGL Informazione.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *