full screen background image

Napoli, controlli al centro storico: 90 auto fermate senza assicurazione

Operazione da parte dei militari dell’arma dei carabinieri Nucleo radiomobile e della Compagnia Centro che hanno eseguito controlli a tappeto nelle zone dela movida napoletana, sorprendendo novanta persone a circolare con auto e arresto-carabinierimoto senza copertura assicurativa, 29 invece sono i furbetti che sono stati bloccati dai militari dell’arma dei carabinieri mentre guidavano senza aver mai conseguito la patente, e 21 parcheggiatori abusivi sono stati identificati ed allontanati. I carabinieri del Nucleo radiomobile e della Compagnia Centro sono intervenuti in Piazza Bellini, nel quartiere Chiaia e nelle zone tra i Quartieri Spagnoli e via Toledo. I controlli alla circolazione stradale effettuati nel traffico notturno hanno portato alla contestazione di 187 contravvenzioni al codice della strada. Sedici persone sono state denunciate perche’ guidavano 6 automobili e 10 scooter senza avere conseguito la patente, 88 cittadini sono stati sorpresi a circolare con veicoli (auto e scooter) senza la copertura assicurativa e i loro mezzi sono stati sequestrati; denunciato in stato di liberta’ un 40enne che circolava con la sua autovettura portando esposto un tagliando assicurativo falso. Sono stati inoltre identificati, multati e allontanati 16 parcheggiatori abusivi. Interventi dei militari dell’amrma dei carabinieri anche nel quartiere del Vomero contro l’illegalità diffusa e la criminalità. I militari hanno denunciato 13 persone sorprese alla guida di altrettanti veicoli senza aver mai conseguito la patente. Sono stati allontanati 5 persone, gia’ note alle forze dell’ordine che esercitavano abusivamente l’attivita’ di parcheggiatore.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *