full screen background image

Napoli, Piscopo: “nessun favoritismo sul Fondo Lamberti”

“In riferimento alle recenti polemiche sulla proroga del Bando per l’assegnazione del Fondo Lamberti a Chiaiano, l’amministrazione rigetta ogni sospetto di favoritismo o clientelarismo”. Lo afferma l’assessore ai Beni confiscati Carmine Piscopo.
“La rettifica e ripubblicazione del bando si è resa necessaria in ottemperanza ad una sentenza del Tar, che annulla la precedente assegnazione del fondo Lamberti e parimenti annulla la destinazione d’uso a parco agricolo. Non si tratta dunque di una valutazione politica definita dall’Assessorato o dai servizi. La sentenza arriva al termine di un ricorso da parte di due associazioni che si erano opposte all’assegnazione effettuata dal comune nel 2013. Su questa base il comune ha proceduto all’indizione di un nuovo bando, che ora si è provveduto a rettificare in ottempera a quanto definito dalla sentenza. La decisione di assegnare 60 giorni per la presentazione delle domande rispetta i criteri di trasparenza. Si rigetta pertanto ogni attribuzione strumentale circolata”.
L’Assessore Piscopo incontrerà questa mattina alcuni rappresentanti della Cooperativa Resistenza Anticamorra.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *