full screen background image

Napoli, tutto pronto per la V edizione della mostra internazionale ROCK

Per il quinto consecutivo, in collaborazione con il Consolato Generale degli Stati Uniti d’America a Napoli, la mostra internazionale ROCK! presenterà un pomeriggio/evento, in occasione delle celebrazioni internazionali del BLACK HISTORY MONTH, mese dedicato alla cultura afroamericana. Black History Month 2015, “A Century of Black Life, History and Culture”: celebrare un secolo di cultura, vita e storia della comunità afroamericana significa anche celebrare 100 anni di Musica, di decenni scanditi da Miti, Canzoni e anniversari leggendari. Per rendere omaggio ai 100 anni (1915 / 2015) della ASALH – Association for the Study of African American Life and History, la Mostra ROCK! dedica così il suo primo appuntamento di ‘Aspettando…ROCK!5’, prima tappa di avvicinamento alla mostra in programma al PAN – Palazzo delle Arti Napoli ai decenni che, dal 1915 ad oggi, hanno segnato la musica prodotta da artisti, songwriter e performer afroamericani. Da Jelly “Roll” Morton a Ray Charles, passando per Stevie Wonder, Tina Turner, Charlie Parker, B.B. King, Otis Redding…. Un lungo pomeriggio di musica, grazie alla presenza della Black Market Band con special guest il sassofonista e compositore Pino Ciccarelli e di riflessioni in compagnia del Console Generale degli Stati Uniti d’America a Napoli Colombia A. Barrosse e dell’ufficio dell’Ufficio Public Affairs. Della Black Market Band fanno parte: Salvatore Guantario – voce, Vincenzo Moio – chitarra, Gennaro Silvestri – basso, Rosario La Bruna – batteria, Raffaele Della Corte – tastiere, Alfredo Ermes – pianoforte, Ernesto Dolvi – sax, Giovanni Chiarolanza – tromba, Antonio Di Somma – trombone. Special guest, oltre a Pino Ciccarelli – sarà la vocalist Martina Striano. Il supporto tecnico sarà curato da Giovanni Striano. Il pomeriggio/evento verrà arricchito da una degustazione curata dalla Fondazione Italiana Sommelier – Campania, partner della mostra ROCK!. Saranno presenti Carmela Cerrone (Presidente della Fondazione Italiana Sommelier – Campania), Marco Papa (Responsabile servizio sommelier) e il produttore dell’azienda vitivinicola Luigi De Concilis. Uno dei vini proposti nel corso della degustazione sarà SOGNO, selezionato nel 2014 in occasione del compleanno della first lady statunitense Michelle Obama.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *