full screen background image

Nissan entra nel mondo degli Esport attraverso la partnership con FaZe Clan e OpTic Gaming

Nissan cambia le regole del gioco ed entra nel mondo degli Esport – gli sport elettronici competitivi – e dei videogame in streaming, attraverso la partnership con FaZe Clan e OpTic Gaming, due delle più importanti organizzazioni nel panorama del gaming mondiale. Una partnership del tutto inedita, considerando che Nissan è il primo marchio automotive a siglare un simile accordo con i due colossi degli Esport.

“Per le aziende che desiderano raggiungere un pubblico composto soprattutto da Generazione Z e Millennial, lo streaming e gli Esport offrono un’enorme opportunità” ha dichiarato Robert Cross, Direttore Media & Activation di Nissan North America, Inc. “Crediamo che questa partnership rappresenti un modo innovativo per far conoscere Nissan ed entrare in contatto con milioni di appassionati tramite i loro giocatori preferiti”.

Secondo il Global Esports Market Report 2019 di Newzoo, il pubblico mondiale degli Esport è destinato a toccare quota 453,8 milioni nel corso di quest’anno. Inoltre, nel 2018, gli spettatori degli Esport su YouTube e Twitch hanno superato la platea complessiva di Netflix, HBO e ESPN.

FaZe Clan, con sede a Hollywood Hills, è la squadra di Esport con il maggior numero di tesserati al mondo. Compete in titoli quali Call of Duty, Counter-Strike: Global Offensive, FIFA, Fortnite Battle Royale, PlayerUnknown’s Battlegrounds e Tom Clancy’s Rainbow Six Siege. Inoltre è nota per il brand di lifestyle sviluppato tramite il merchandising e le sponsorizzazioni dei celebrity player che trasmettono le proprie imprese su Twitch e YouTube.

“Siamo entusiasti di avere come sponsor e brand partner una casa automotive innovativa come Nissan” ha dichiarato Lee Trink, CEO di FaZe Clan. “Non vediamo l’ora di creare insieme contenuti coinvolgenti nell’ambito di questa collaborazione”.

Fondata nel 2005, l’associazione texana OpTic Gaming gareggia in tutto il mondo cimentandosi nei titoli più emblematici del settore degli Esport, come Call of Duty, Counter-Strike: Global Offensive, Gears of War, League of Legends, Overwatch e Fortnite Battle Royale.

“È un onore per OpTic accompagnare Nissan nel suo debutto in questo mondo” ha dichiarato Ryan Musselman, Presidente di OpTic Gaming. “Dagli anni ’30, Nissan non ha mai smesso di innovare, perciò siamo convinti che la nostra attivissima fan base – composta ovviamente da veri e propri fanatici della tecnologia – potrà fornire a Nissan spunti interessanti in linea con l’obiettivo di migliorare la vita degli automobilisti attraverso un approccio unico, basato sull’integrazione delle tecnologie”.

Come previsto dall’accordo, il logo Nissan sarà presente sulle maglie da competizione di FaZe Clan e OpTic Gaming. Inoltre i membri delle squadre avranno accesso ai veicoli Nissan, che potranno utilizzare per la realizzazione dei loro contenuti social e digitali. I veicoli a disposizione saranno Nissan LEAF, l’auto 100% elettrica più venduta al mondo dal lancio nel 2010, Nissan Armada e Nissan Kicks.

“Sia FaZe Clan sia OpTic Gaming aiuteranno Nissan ad entrare in contatto con un pubblico molto particolare. Non avremmo potuto scegliere partner migliori per confrontarci con entusiasmo con il fenomeno culturale degli Esport, ormai diffuso in tutto il mondo” ha concluso Cross.

Con questo annuncio gli Esport si aggiungono alla numerosa schiera di partnership sportive targate Nissan negli Stati Uniti, tra cui emergono un contratto di 12 anni (per ora) con l’Heisman Trust, alcune sponsorizzazioni di tornei universitari e il title sponsor del Nissan Stadium di Nashville, che ospita le gare interne dei Tennessee Titans nell’ambito della NFL.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *