full screen background image

Obey, il “ritrattista” di Obama in mostra al Pan – VIDEO

image001La mostra dii Obey allestita al Pan dal 6 dicembre al 28 febbraio: più di novanta opere di Shepard Fairey, artista americano famoso nel mondo col nickname Obey, fra cui – per la prima volta in assoluto – la raccolta delle celebri quadricromie di Barack Obama a sostegno del futuro presidente degli Stati Uniti nella campagna elettorale del 2008. Obey, creativo ribelle, fece parlare di sé per la prima volta nel 1989, quando ricoprì i muri della città americana di Providence con gli adesivi di André the Giant; il fatto, di per sé privo di significato ma di forte efficacia comunicativa, si riprodusse viralmente in altre piccole e grandi città americane. Alla cerimonia d’inaugurazione della mostra, organizzata da Password Onlus e dal Comune di Napoli, hanno preso parte, fra gli altri, il console americano Colombia Barrosse, il sindaco Luigi de Magistris, l’assessore alla cultura Nino Daniele. Servizio a cura della web tv del Comune di Napoli.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *