full screen background image

Parete, rissa sedata da carabinieri in piazza del Popolo: 4 persone arrestate

Intorno alle 22 di ieri sera c’è stata una maxi rissa in piazza del Popolo a Parete tra alcuni gruppi di stranieri che sono arrivati alle mani dopo che hanno discusso per futili motivi, ed in poco tempo la zuffa ha coinvolto qualche decina di persone. Solo l’Intervento dei militari dell’arma dei carabinieri della stazione di Parete e del Reparto operativo di Aversa ha riportato il clima alla calma, arrestando quattro persone.

Tutto è cominciato dopo le 22, quando alcuni cittadini rumeni sono venuti alle mani, complice l’abuso di alcol. Hanno usato di tutto: oltre a schiaffi e pugni anche bottiglie di vetro e tutto quello che trovavano intorno. Immediato l’allarme dei residenti impauriti da tanta violenza in un sabato sera.

Sul posto sono arrivati i militari dell’Arma, guidati dal comandante della stazione Vincenzo Pulicani, che hanno sedato la rissa, bloccando quattro rumeni, che avevano ferite su tutto il corpo. I quattro sono stati arrestati ed è tornato tutto sotto controllo. Continuano le ricerche per identificare gli altri protagonisti. Il fenomeno-immigrati è tenuto sotto stretta osservazione dai carabinieri e al di là dell’episodio non risultano allarmi specifici. Nei prossimi giorni saranno intensificati i controlli, in un’attività di prevenzione che viene incontro sempre più alle esigenze dei cittadini.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *