full screen background image

Pianura, si allarga la voragine in Via Campanile: evacuate 380 persone – LE IMMAGINI DELLO SMOTTAMENTO

Questa mattina intorno alle 6 dopo la pioggia incessante di questa notte, si è aperta ancora di più la voragine dei giorni scorsi in via Campanile a Pianura, dopo essere stato rimosso l’automezzo dell’Asia finito nella buca dei giorni scorsi, erano partiti i lavori di ripristino e messa in sicurezza, ma questa mattina è crollata ulteriormente, interessando anche la struttura di copertura della galleria dismessa della Sepsa, che stanno effettuando in queste ore ulteriori sopralluoghi nelle due gallerie interessate, mettendo in serio pericolo gli stabili attorno al cratere che si è creato, ma secondo i tecnici non sono state interessate le fondamenta degli stabili, ma in via prucauzionale gli abitanti sono stati fatti evacuare già dalle prime ore di questa mattina, ed il comune insieme alla municipalità si è attivato per trovare una sistemazione alle 380 persone evacuate in attesa del rientro del pericolo e della messa in sicurezza dell’area interessata. Allertata la prefettura di Napoli sono partiti gli interventi di soccorso e messa in sicurezza dell’area. In esclusiva le nostre telecamere, nei primi minuti del video allegato, sono riuscite a riprendere una delle tante frane che si sono verificate nel cratere.

Video a cura di Fabio Iacolare, interviste: Mario Orlando




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *