full screen background image

Pozzuoli e le sue iniziative “Ai tempi del Coronavirus”

Questo delicato momento storico dettato dall’Emergenza Coronavirus ha spinto l’Assessorato alla Cultura di Pozzuoli nella figura della dott.ssa Stefania De Fraia ad avviare dal 20 marzo una interessante iniziativa #pozzuoliacasamia , visita virtuale della Città di Pozzuoli. Con il protrarsi dell’emergenza ed alla chiusura di ogni attività artistica che prevedeva assemblamento si è aperta una soluzione alternativa per il mese di maggio, con incontri ed iniziative virtuali in sicurezza, con il supporto dell’Ufficio Informatico per le attività Multimediali della Biblioteca Comunale di Palazzo Toledo In Pozzuoli, sviluppato sulla pagina ufficiale del sito dell’Assessorato e del canale youtube del Polo Culturale. Il lunedì spazio aperto ai siti archeologici puteolani , con un “Gran Tour Virtuale” in collaborazione con filosofi e storici tra cui Nicola Magliulo, Angela Giustino, Matilde Iaccarino. Il martedì ed il mercoledì sono previsti corsi fotografici in collaborazione con le Associazioni Flegrea Photo ed Anima Foto. Il giovedì gli artisti che avrebbero dovuto presentare a Palazzo Toledo i loro lavori sono confluiti in uno spazio virtuale denominato “Gli autori sospesi”. Tra i partecipanti intervengono Gianluca Papadia, Elisabetta Xsavar, Livia Carandente. Lo spazio del venerdì è destinato alla diffusione di video inerenti la città di Pozzuoli relativamente alle sue strade, piazze ed i suoi luoghi simboli di storia e natura, con la visione di eventi culturali svoltisi precedentemente. Tutto questo è stato reso attuabile grazie ai contribuiti di Turismo e Servizi, Premio Civitas, Flegreinarte, Visit Campi Flegrei, Blue Wings, Pro Loco Pozzuoli, Flegreo Media Studios, Malazè, Pozzuoli jazz Festival, Droni Flegrei, Totem go, Lux in Fabula Opuus Continuum, Francesco Ferrara, Gianni Biccari, Angelo Greco, Antonio Isabettini, Aldo Adinolfi, Luca Lubrano, Carlo Neri. Coloro che vogliono aderire all’iniziativa possono scrivere all’indirizzo seguente di posta elettronica: . pozzuoliacasamia@comune.pozzuoli.na.it Il Sabato dedicato ai bambini “C’era una volta…al Tempo del Coronavirus”, con la narrazione di favole e storie brevi dove al cattivo Coronavirus vincono sentimenti dell’amicizia e della solidarietà. I testi da me creati e la mia voce narrano in chiave ottimistica di un virus che verrà sicuramente debellato. I disegni sono frutto della collaborazione di Gabriella Bellandi, Silvana Cesarini e Silvana Lucia Pipolo. La domenica è dedicata nuovamente a visite virtuali.

 

 

 

 

 

 

 

A cura di Luisa de Franchis




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *