full screen background image

Presentazione del libro “Tormenti viscerali. Sono il vostro vate, non scaricatemi” di Gigi Longobardi

Martedì 14 aprile alle ore 18 la libreria iocisto incontra Gigi Longobardi ed il suo libro “Tormenti viscerali. Sono il vostro vate, non scaricatemi”, EDIZIONI IL PAPAVERO.
Saranno presenti l’autore, i relatori Dino Falconio e Tiziana Esposito. Letture a cura di Giuseppe De Rosa.

IL LIBRO

Gigi Longobardi sa fondere ironia e poesia con insolita maestria facendo intuire di saper cogliere l’essenza delle cose anche quando preferisce che la propria penna si abbandoni ai versi più dissacranti.
Nulla deve essere studiato come l’arte del far sorridere che è cosa diversa dalla risata grassa e chiassosa ai limiti dell’irritante.
Tormenti viscerali diverte senza far vergognare il lettore di provare ilarità per non sense, iperboli e altri artifici comici sapientemente dosati.
Un viaggio tra poesia e umorismo per chi sa far riflettere senza prendersi troppo sul serio.

L’AUTORE

Luigi Longobardi, in arte Gigi, nasce a Castellammare di Stabia il 24 novembre 1961. Laureatosi in Architettura, dopo la formazione di dizione, recitazione e canto, nonché corso di mimo e teatro di figura, svolge un’intensa attività teatrale partecipando a spettacoli diretti da registi come Pugliese, Ferrante, Baiano, Belgiovine. In televisione partecipa a diverse fiction come “CAPRI”, “LA SQUADRA”, “UN POSTO AL SOLE”, “I DELITTI DEL CUOCO”. In cinema partecipa al film per la regia di A. Capuano “PIANESE NUNZIO 14 ANNI A MAGGIO” Attualmente è ospite fisso a Radio Stereo 5 nel programma “Il Rinosaurio” con il personaggio del Vate.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *