full screen background image

Sul lungomare di Napoli la squadra dimostrativa coreana del Kukkiwon

In occasione del 130° anniversario delle relazioni Italo-Coreane, la Federazione Italiana Taekwondo insieme all’ambasciata di Corea in Italia, ha inviato nella nostra nazione, la più spettacolare tra le squadre dimostrative di Taekwondo nel mondo, quella del Kukkiwon. Dopo aver meravigliato tantissimi spettatori a Roma in occasione del Torneo Kim e Liù, la più grande manifestazione d’Europa dedicata ai bambini e organizzata e promossa dalla Federazione Italiana Taekwondo. L’appuntamento e’ a Napoli sabato 14 giugno alle 20,30 in Piazza Vittoria Lungomare via Caracciolo, alla presenza del Sindaco di Napoli De Magistris, dell’ l’Ambasciatore di Corea S.E. Bae Jae Hyun e l’addetto culturale Shin. Napoli non e’ nuova a queste manifestazione, già nel 2011 al palazzetto Palabarbuto di Napoli, una serata di sport è cultura Coreana, organizzata dall’Ambasciata di Corea in Italia con il Presidente Domenico Laezza comitato regionale Campano Taekwondo ed il Profeta del Taekwondo il Maesto Young Ghil Park. Il Kukkiwon è l’ente per lo sport nazionale coreano ed è il responsabile per il mantenimento della tradizione del Taekwondo e per la diffusione a livello mondiale. Il kukkiwon è anche la sede dell’accademia mondiale di taekwondo in cui vengono forgiati atleti di grandissimo livello. Di conseguenza, la squadra dimostrativa è la massima espressione del taekwondo. Un’elite di atleti specializzati capaci di unire tradizione e gesti atletici strabilianti.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *