full screen background image

Tennis, Swiatek regina di Roma: doppio 6-0 Umilia Pliskova

Si è concluso il torneo femminile di Roma, a trionfare è stata la polacca classe 2001 Iga Swiatek, impressionante il gioco della diciannovenne che in soli 48 minuti domina Karolina Pliskova con il punteggio di 6-0 6-0. Con questa vittoria la giovane tennista si porta al numero 10 della classifica mondiale, alle spalle di una delle piu importanti tenniste di tutti i tempi , Serena Williams, distante di solo 300 punti. È stata la prima finale in tutta la storia degli intenazionali d’italia a concludersi con un risultato cosi netto.
È stato un buon cammino quello di Karolina Pliskova , eliminando nel corso del torneo avversarie molto ostiche come Martic e Ostapenko. La sua arma di forza cioè il servizio stava funzionando molto bene , totalizzando prima della finale ben 25 ace, numeri molto elevati nel circuito femminile. Proprio questo principalmente è mancato alla tennista ceca in questa finale, il servizio non è stato molto efficace, totalizzando un solo ace e addirittura commettendo ben 6 doppi falli.
Per quanto riguarda Swiatek , il suo livello di gioco migliora sempre di piu con ogni torneo che disputa, dopo la vittoria dell’anno scorso al Roland Garros, arriva un altro trofeo molto importante come quello di Roma. Il cammino della polacca è stato molto agevole , perdendo un solo set in tutto il torneo. Questa giovane tennista ha tutte le doti per arrivare al numero uno del mondo , con il suo buon servizio e un dritto fulminante che come la maggior parte delle volte in questa finale ha lasciato immobile Pliskova.
L’inviato da Roma Gabriele Scala




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *