full screen background image

Toto, l’era dei WC High-Tech

La WASHLET Technology è dotata di un esclusivo sistema di lavaggio con acqua che permette livelli di igiene e di comfort mai raggiunti prima. L’azione igienizzante dell’acqua tiepida è molto più efficace di quella della carta. La sua temperatura e il suo flusso possono essere facilmente regolati dal telecomando, e il sistema si pulisce automaticamente prima e dopo ogni uso. In Giappone l’era dei WC high-tech cominciò già nel 1980. Il primo Washlet TOTO uscì 33 anni fa, da allora ne sono stati prodotti ben 33 milioni. Il segreto del successo sta nella sintesi fra comfort d’eccezione, tecnologia ai massimi livelli e design di gran pregio. I nuovi WASHLET sono sinonimo di innovazione pura. Oltre alle note funzioni di cui sono dotati tutti i Washlet – doccetta bidet, sedile riscaldato, asciugatura e sistema deodorizer per l’assorbimento degli odori – i nuovi modello offrono come novità assoluta le due funzioni di auto pulizia Actilight. La tecnologia Actilight, implementata da TOTO nei WASHLET NEOREST delle serie EW e AC, rappresenta un passo in più in fatto di auto pulizia. Si tratta di una tecnologia tanto semplice quanto efficace: ancora prima di usare la toilette, non appena l’azionamento automatico solleva il sedile, l’interno del vaso viene bagnato con un fine getto d’acqua nebulizzata e risciacquato dopo l’uso con l’acqua elettrolitica del sistema ewater+. L’acqua elettrolitica svolge un’azione antibatterica, combatte attivamente il formarsi di depositi di calcare e sporco, di conseguenza l’interno del vaso resta pulito più a lungo. L’acqua sottoposta a trattamento elettrolitico ha, inoltre, un impatto ambientale nullo, non contiene nessuna sostanza nociva e può essere reintegrata senza problemi nel circuito idrologico. A differenza di tutti i vasi TOTO, la ceramica della versione Actilight non è stata sottoposta al trattamento CeFiOnTect, ma è dotata di uno speciale rivestimento in zirconio che le dona un aspetto cangiante, simile a quello della madreperla, mentre in termini di funzionalità si distingue per essere estremamente idrofila. Il rivestimento contiene anche ossido di titanio. Per indurre il processo fotovoltaico, innescato naturalmente dall’azione dei raggi del sole su questo tipo di materiale, TOTO ha dotato i Washlet di una lampada UV integrata nel coperchio del sedile, che si accende per un tempo predeterminato, non appena il coperchio si richiude. Quando i raggi UV colpiscono il rivestimento in zirconio, la conseguente fotocatalisi innesca il processo di decomposizione di tutte le sostanze organiche che vi si sono depositate, mentre la superficie super idrofila ne agevola l’eliminazione. Batteri, sporco, calcare e muffe non hanno così alcuna possibilità di aderire alla superficie interna del vaso. TOTO ha collaudato l’effetto delle due tecnologie ewater+ und Actilight in una serie di test. Dopo dieci mesi e 5.200 utilizzi, ad esempio, il vaso di una toilette per uomini era ancora perfettamente pulito, benché in tutto questo tempo non fosse mai stato usato lo scopino.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *