full screen background image

Volley, la Luvo Barattoli Arzano a bocca asciutta a Torre Annunziata

TORRE ANNUNZIATA – Ci ha creduto di più la Fiamma Torrese che piega la Luvo Barattoli Arzano al termine di una partita molto intensa ma poco spettacolare.

Il primo break è di marca oplontina (4-8). Ci pensano Passante e Postiglione, con punti pesanti, a riportare in scia l’Arzano che tuttavia non riesce a portarsi avanti fino al momento decisivo del set (21-20).

Ci vuole il classico colpo di coda, dopo aver annullato una palla set, per portarsi al comando della gara 24-26.

Pesano come macigni le sette battute sbagliate così come altre palle facili che avrebbero consentito una vittoria più agevole.

Il motivo dell’incontro non cambia. La Fiamma Torrese si porta avanti (4-8) e cerca di amministrare il vantaggio più che può (21-18). Questa volta non arriva il tentativo di rimonta arzanese ed il pari è cosa fatta 25-19.

Buone cose alternate ad errori banali nei restanti parziali. Con un pizzico di convinzione in più la Fiamma poteva essere tenuta meglio a bada.

Da una discutibile invasione fischiata a Lorena Coppola nel finale del set (20-21) parte l’allungo decisivo delle padrone di casa che con un filotto di cinque punti chiude i giochi.

Si gioca il tutto per tutto Arzano nel finale del quarto set. Annullate le prime due palle match (24-24) sfuma all’ultima curva la possibilità di portare la gara al tie-break. Si torna a casa a bocca asciutta.

Fiamma Torrese             3

Luvo Barattoli Arzano    1

(24-26; 25-19; 25-21: 26-24)

Fiamma Torrese: Moretti (L), Boccia 16, Tanzini 7, Palladino 3, Astarita 18, Figini 9, Dell’Ermo 6, Non entrate: De Siano, Silo, Celotti e Tortora. All. Salerno

Luvo Barattoli Arzano: Campolo 13, Postiglione 14, Battaglia, Passante 9, Aquino 10, Coppola 1, Zonta 15, Piscopo, Guida (L). Non entrata: Mautone. All. Giandomenico

Arbitri: Dario De Martino e Gennaro Galano

Note. Durata set: 25′; 23′ ; 26′; 27. Battute sbagliate Fiamma 6. Battute punto Fiamma: 2. Battute sbagliate Arzano: 14. Battute punto 5.

 

Risultati della giornata: Fiamma Torrese-Arzano 3-1; Aprilia-Casal De’Pazzi 3-0; Sant’Elia – Modica 3-1; Bari-Isernia 3-2; Messina-Palmi 2-3. Riposa Torchiara. Domani: Cerignola-Lamezia.

Classifica: Aprilia 27, Messina e Fiamma Torrese 23, Cerignola e Isernia 21, Modica 16, Casal de Pazzi e Arzano 15, Sant’Elia 14, Palmi e Bari 13, Lamezia 12, Torchiara 0.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *