full screen background image

A Ravello Peppe Barra e la Banda Borbonica per ‘i Suoni del Sud’

Continuano gli appuntamenti a Ravello con i “Suoni del Sud”, la rassegna musicale organizzata dal Comune di Ravello in collaborazione con la Fondazione Ravello. Venerdì 1 settembre (ore 21) in Piazza Duomo si esibirà la Banda Borbonica che avrà come ospite d’onore Peppe Barra.
Lo spettacolo sarà un mosaico mediterraneo di ritmi strumentali, voci, danze e melodie. La Banda Borbonica porta sul palco un viaggio nel tempo, uno spettacolo che raccoglie il patrimonio inestimabile fatto di musiche, canti e danze del Sud Italia da cui trae spunto, per riprodurre in concerto un viaggio musicale nella storia passata e contemporanea.
Ad esibirsi sul palco ci saranno Ugo Maiorano e la Paranza dell’Agro (Campania), la voce di Barbara Buonaiuto (Campania); le voci e le chitarre del calabrese Massimo Ferrante e di Rosalba Santoro e le percussioni del pugliese Pino Basile.
L’orchestra è invece composta da Paolo Del Vecchio alla chitarra e al mandolino; Luca Urciuolo al pianoforte e alla fisarmonica; Sasà Pelosi al basso; Ivan Lacagnina alle percussioni e Alessandro De Carolis ai flauti. Come già detto, ospite d’onore della serata sarà Peppe Barra.
Dopo l’appuntamento con La banda Borbonica e Peppe Barra, ultimo evento in programma della rassegna i “Suoni del Sud” sarà con i Neri per Caso che si esibiranno il 17 settembre alle 21.30 in piazzetta a Torello.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *