full screen background image

Elezioni Regionali Campania: Pasquale Giacobbe, ufficializza la sua candidatura in Forza Italia

Pasquale Giacobbe, consigliere regionale uscente, ufficializza la sua candidatura in Forza Italia per le prossime elezioni di Maggio 2015, utili alla definizione del nuovo consiglio regionale; “Mi candido in un momento difficile per Forza Italia. In un momento in cui bisogna insieme guardare all’interesse collettivo per un Rinnovamento futuro del Partito che, nonostante il periodo di difficoltà, rappresenta però ancora l’unico progetto forte della coalizione in grado di fare da collante con le altre forze politiche del centro-destra campano”.

Medico chirurgo, nato a Pozzuoli l’8 Aprile del 1958, Pasquale Giacobbe è consigliere regionale dal 2010: eletto tra le fila del PDL, il principale partito che ha sostenuto l’ascesa a governatore di Stefano Caldoro, alle ultime regionali, l‘attuale presidente della Commissione Lavori Pubblici ha deciso di riconfermare il suo sostegno al percorso politico del leader del centrodestra campano “perché è un moderato, dal profilo basso, – ha detto Pasquale Giacobbe – che ha lavorato bene, e in sordina, risanando un bilancio distrutto dai precedenti mandati di centrosinistra. In un periodo di crisi economica, con responsabilità e fermezza, ha saputo risollevare economicamente la Campania”.

Già consigliere comunale, assessore e sindaco di Pozzuoli, Pasquale Giacobbe, si candida alle prossime elezioni per trasferire al nuovo consiglio regionale la sua professionalità, dignità, onestà ed esperienza di amministratore che ha svolto tanti ruoli nel corso della sua carriera politica: “per portare avanti – ha detto il consigliere regionale uscente – una buona politica, quella del “fare”, che guardi all’interesse collettivo. In questi anni, come centrodestra, abbiamo lavorato bene sull’Ambiente. Abbiamo condotto la Campania allo sviluppo economico, dimostrando di essere in grado di utilizzare ed intercettare i numerosi finanziamenti Europei. A breve si vedranno anche i risultati positivi in materia di Trasporti: nonostante il fallimento dell’ EAV, e il periodo di difficoltà causato dalle partecipate del centrosinistra, siamo riusciti nell’arduo compito di non perdere alcun posto di lavoro. A breve saranno ben visibili i frutti di ciò che abbiamo seminato in questi 5 anni”.

Grande importanza nell’agenda e nel progetto politico del consigliere Giacobbe avrà lo sviluppo dell’area flegrea: “Se vince Giacobbe, vince l’intera area Flegrea – conclude l’ex sindaco puteolano – Pozzuoli è la mia Terra. La terra che amo e che non ho mai abbandonato, lavorando in silenzio, sia da sindaco che da consigliere regionale, per il suo sviluppo: lo dimostrano i progetti PIUEuropa, quelli dei Grandi Laghi, del Waterfront, del rione Terra, quello riguardante la bretella della Tangenziale-Porto, e la sanatoria per gli abusivi di Monteruscello”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *